POLITICA. CAPIGRUPPO MUNICIPI PD: “SU EMERGENZA SI RIATTIVINO LE MUNICIPALITA'”

Da giorni Roma, come le altre città italiane, sta combattendo la drammatica battaglia contro un virus invisibile. Ci siamo messi a disposizione con umilta', nonostante le polemiche perpetrate da Roma Capitale contro la Regione Lazio. Ci siamo messi a disposizione e nelle nostre funzioni ad oggi ancora sospese abbiamo cercato di veicolare informazioni utili alla cittadinanza, ma ad oggi quello che vediamo nei nostri Municipi è il deserto delle iniziative e nessuna indicazione istituzionale a quanti coscientemente restano nelle proprie case. Chiediamo quindi alla Sindaca di intervenire perché la democrazia non é affatto sospesa e le Istituzioni devono essere richiamate alla loro funzione più nobile, quella della decisione condivisa e della presenza rassicurante. Non siano solo le Giunte municipali a riunirsi. Il digitale offre occasioni di confronto per tutte le forze politiche, maggioranza od opposizione che siano. La dignità dei Consigli e delle Commissioni municipali non sia calpestata, ma anzi valorizzata anche attivando nuove modalità online. Nessuna Municipalità, se si escludono i buoni esempi dei Municipi a guida centrosinistra (I,Il, III e VIII), ha messo in piedi iniziative utili per orientare la cittadinanza nelle legittime richieste di questi giorni drammatici e difficili. Dove è il piano di sanificazione delle strade? Come si intende procedere per le assistenze alle famiglie in povertà? Quali sono le iniziative prese per la tutela delle persone fragili e dei loro operatori?
C'è un piano di sanificazione del scuole, dei centri anziani e dei luoghi di ritrovo? Quali sono le mansioni delle unità di crisi locali aperte ieri all'insaputa di tutti? Quali sono stati i provvedimenti delle Giunte presi in questi giorni? Sono tutti atti inerenti alla gestione dell'emergenza? Chiediamo chiarezza e correttezza istituzionale da parte di chi ha il dovere di garantire non solo i servizi essenziali, ma anche la democrazia e il diritto all'informazione e alla vicinanza per la nostra comunità. Ci siamo resi disponibili, ma non siamo stati coinvolti soprattutto per la totale assenza di iniziative. Non è mai troppo tardi: chiediamo maggiore presenza e chiarezza da parte di Roma Capitale. In questo momento storico é richiesta unità Istituzionale, non polemiche né dubbi".

Cosi in una nota tutti i Capigruppo del PD dei Municipi di Roma Sara Lilli, Carlo Manfredi, Cristian Giorgio, Massimiliano Umberti, Alessandro Rosi, Fabrizio Compagnone, Valeria Vitrotti, Claudio Mannarino, Claudia Pappatà, Margherita Welyam, Elio Tomassetti, Massimiliano Pasqualini, Valerio Barletta, Daniele Torquati.

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi