VACCINI, TORQUATI – LEOBRUNI (PD): “MOZIONE 5 STELLE ALIMENTA PAURA”

"Da giorni i Consigli municipali di Roma sono impegnati a discutere una mozione a firma 5 Stelle che sembra non rispondere neanche alle preoccupazioni dei genitori e dei cittadini che ne hanno chiesto la discussione nei Parlamentini della città. A loro dire infatti non si chiede di non vaccinare i proprio figli, ma di tener conto delle difficoltà di farlo e, per questo, di consentire ai bambini e alle bambine che attendono la vaccinazione di concludere l'anno scolastico. Il testo presentato dal M5S stravolge tutto questo e di fatto restituisce anche l'idea- totalmente fuorviante e bugiarda - che alla base di tale richiesta ci siano genitori che non vogliano far vaccinare i propri figli.
Ecco perché crediamo che sia più opportuno da parte delle Giunte Municipali e della Giunta Comunale mettere in campo strumenti utili per rispondere a questo bisogno di vaccinazione e di chiarimenti richiesti dagli stessi genitori. Ricordiamo infatti alla città di Roma e alla sua Sindaca che aver nominato a sua firma i delegati alla Salute serve proprio a questo, ovvero ad aprire colloqui utili con le Asl cittadine e le scuole romane per venire incontro al bisogno di Salute e di chiarezza della popolazione di cui la Sindaca è responsabile per legge. Come Partito Democratico accogliamo le difficoltà di questi genitori e suggeriamo al M5S di ritirare la mozione nei Municipi dove non è stata ancora discussa perché non risponde alle richieste degli stessi. Roma Capitale si faccia piuttosto carico dall'esigenza di chi, avendo anche via raccomandata dato il proprio assenso nel rispetto dell'articolo 3 della Legge sulle vaccinazioni, non ha quelle risposte utili al completamento dell'anno scolastico per i propri figli. Ricordiamo infine al M5S che la popolazione romana non ha bisogno di paure, ma di maggioranze che agevolino il percorso di applicazione delle leggi e di tutela della salute. Tentare di fare campagna elettorale sulla salute altrui è distante dalla nostra idea di comunità e di Politica a servizio del cittadino".

Così in una nota Daniele Torquati e Annarita Leobruni della Segreteria romana del PD.

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi