VIGNA CLARA, TORQUATI (MUN.XV): “APERTURA DELLA STAZIONE E RIQUALIFICAZIONE COMPLESSIVA DELL’AREA NON PIU’ RIMANDABILE”

Approvata proposta di risoluzione per un progetto di riqualificazione di Piazza Diodati e delle aree circostanti

“Con il documento a firma dei quattro capi gruppo di maggioranza e della lista civica Calenda, approvato nel corso del Consiglio Straordinario di oggi, il Consiglio del Municipio Roma XV, non solo ha voluto ribadire l’importanza dell’apertura della stazione di Vigna Clara, il raddoppio dei binari e la chiusura dell’anello ferroviario, ma ha anche sottolineato quanto sia importante procedere alla promozione di un progetto di riqualificazione complessiva dell’area.

Da oltre sei anni, e in particolare in questi mesi, siamo impegnati per la riapertura della Stazione di Vigna Clara e oggi con la pronuncia della Regione Lazio che dà il via libera all’esercizio della linea, è arrivato finalmente il momento di raggiungere un traguardo davvero tanto atteso.

Per questo il tema della riqualificazione dell’area non è più rimandabile. Come non è più rimandabile un tavolo di concertazione con RFI che stabilisca un piano a breve, a medio e lungo periodo. Un piano complessivo e più ampio che doveva essere fatto negli anni precedenti, ma che purtroppo non è stato realizzato.

Oggi, come Municipio siamo in ritardo, ma d’altronde siamo stati eletti anche per recuperare il tempo perso. L’atto presentato questa mattina chiede di realizzare un’area parcheggio a Via Monterosi, un progetto proposto da noi nel 2017 ma che potrà essere realizzato nel 2023. Nelle intenzioni della vecchia amministrazione quell’area avrebbe dovuto ospitare anche il mercato di Piazza Diodati, ma purtroppo per lo spostamento non solo è necessario realizzare i lavori, ma anche approvare una variante urbanistica. Non si può quindi prescindere oggi dallo stringere un accordo con RFI affinché si possa garantire il mantenimento del mercato per lo meno fino al 2024, come d’altronde il 13 luglio scorso la precedente Giunta, dopo 5 anni di attese, ha votato in una memoria di Giunta.

Nell’atto sono poi presenti anche proposte e richieste a RFI: la possibilità di realizzazione dei parcheggi a spina su Via Monterosi a carico del Municipio, considerare la copertura del tratto mancante dei binari per riunire i due quartieri di Via Tuscia e Via Monterosi e l’apertura di un varco di accesso alla Stazione di Vigna Clara alla fine di Via Monterosi per agevolare l’accesso dell’utenza dal futuro parcheggio.

Ringrazio l’opposizione che ha permesso di affrontare nuovamente la questione con il Consiglio straordinario di oggi e la maggioranza per la votazione dell’atto che fa chiarezza e non tenta di gettare fumo negli occhi ai cittadini.

Se da una parte dovremo accelerare e recuperare il tempo perso, dall’altra non possiamo in alcun modo permetterci di non promuovere una riqualificazione complessiva dell’area: c’è molto lavoro da fare ma come anche per tutto il resto, su questi temi andremo avanti con impegno e serietà, per il territorio e per le cittadine e i cittadini di questo Municipio”.

Così in una nota il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati.

Roma, 28 febbraio 2022

Altri Articoli

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi