Allarme maltempo, Gruppo PD: Domani il Municipio non sia latitante. Maggiore attenzione a Ponte Milvio, a Via Dalmine e alla Scuola di Valle Vescovo

25 Ottobre 2011 - Come in molte parti di Roma, giovedì scorso anche il territorio del Municipio XX ha subìto allagamenti: a Ponte Milvio, a Via Dalmine, mentre un fiume di fango proveniente da un cantiere privato si è riversato nella scuola di Via Valle Vescovo. Tutte dimostrazioni, queste, di un territorio abbandonato a se stesso da un’Amministrazione Municipale latitante, che si è confermata incapace di gestire le emergenze.

Nella concitazione che ha contrassegnato gli ultimi giorni, in un frangente in cui molti cittadini sono stati impegnati a fronteggiare le conseguenze delle inadempienze delle Amministrazioni Comunali e Municipali, non ci è sembrato opportuno dare la stura a polemiche politiche.

Nella scorsa seduta di Consiglio, però, il Gruppo del PD e le opposizioni tutte hanno dato voce alle segnalazioni dei problemi denunciati dai genitori della scuola di Valle Vescovo e dai cittadini di Via Dalmine chiedendo, ed ottenendo, la sospensione del dibattito - che era regolarmente in corso sui documenti all’ordine del giorno - per tentare di individuare senza ulteriori indugi, in una riunione ah hoc, risposte concrete alle sollecitazioni ricevute dai cittadini.

Per porre rimedio ai danni ultimamente sofferti dal nostro territorio, la Giunta del Municipio ha così assunto impegni precisi.

Resta un’incognita, però, la capacità di gestire le emergenze che potrebbero verificarsi nella giornata di domani che, secondo i meteorologi, sarà caratterizzata da intense piogge.

Il Gruppo del PD auspica che il Presidente e la Giunta del XX Municipio, a fonte di una situazione di allarme preventivato, abbiano un’attenzione maggiore rispetto a quella dimostrata la scorsa settimana, così da evitare il reiterasi di situazioni drammatiche già vissute dal nostro territorio.

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi