SCUOLA. PICCOLO -ROLLO (PD): “SU PLESSO PERIELLO SILENZIO E IMMOBILISMO”

Dopo un'ora e mezza di confronto tra le commissioni scuola e lavori pubblici capitoline, alla presenza del Simu, si è conclusa l'audizione che di fatto non ha prodotto nuove informazioni su come si intenda procedere per sbloccare la situazione della scuola media Periello di Cesano, XV Municipio. Plesso chiuso dal 14 febbraio dalla commissione stabili pericolanti del Comune di Roma, e riaperto dopo 2 mesi solo per quattro aule al piano terra, non è stato mai interessato da nessun intervento tecnico comunale che accertasse l'effettivo stato degli altri due piani ancora inagibili. Nessun controllo sull'edificio, quindi, ma si parla solo di una gara di 170 mila euro per indagini statiche e progettazione di intervento, a seguito dei risultati, che saranno eseguiti non a breve. Sin da subito le amministrazioni capitolina e municipale hanno parlato di aule ecologiche (container) da posizionare nel giardino della Angelini, ma oggi i rappresentanti di istituto hanno sottolineato come in quell'area non sia possibile posizionarli in quanto risulta essere l'unico spazio esterno per i ragazzi di elementari e materna. La dirigente scolastica ha, inoltre, denunciato che si è formata una classe di prima media in meno e che nove docenti hanno già chiesto il trasferimento altrove, data la situazione, con il conseguente rischio di scomparsa della comunità scolastica. Grave l'assenza degli assessori capitolini Gatta e Baldassarre che risultano latitanti sulla questione Periello da 150 giorni. Il Comune abbandona la Periello e quindi, a fronte dei numerosi ritardi accumulati, di una procedura ad urgenza che non si vuole percorrere, abbiamo chiesto di non posizionare i moduli nel giardino della Angelini, ma di trovare un accordo, coinvolgendo tutti gli attori istituzionali interessati, con la caserma, Scuola di Fanteria di Cesano, che possiede spazi sufficienti per poter ospitare queste strutture. Ci auguriamo che il Comune inizi a lavorare finalmente con responsabilità per la Periello, percorrendo sin da ora la linea suggerita, senza perdere ulteriore tempo."

Così in una nota la consigliera del PD capitolino Ilaria Piccolo e la consigliera dem del Municipio XV Agnese Rollo

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi