SOCIALE. ALONZI – BOCA – ROLLO – SANTOLOCE (PD): MARTEDÌ 18 GIUGNO PRESIDIO CAMPIDOGLIO“

"Sit In di protesta martedì 18 giugno 2019 alle 13:30 davanti al Campidoglio contro il bando unico per l’assegnazione del servizio di assistenza agli alunni con disabilità OEPA ex AEC”.
“Centralizzare l’assegnazione del servizio di OEPA ex AEC è una follia, un atto amministrativo irresponsabile. Chiediamo al Comune di fare un passo indietro su questa scellerata decisione, di sospendere la pubblicazione e di riaprire un tavolo di confronto e discussione sul tema, valutando l’opportunità di introdurre forme diverse di gestione della selezione”, cosi in una nota le Consigliere Claudia Santoloce, Caterina Boca, Sara Alonzi, Agnese Rollo, presidenti e membri delle Commissione Politiche Sociali dei Municipi I, II, III, XV.
Il bando non è stato ancora pubblicato e lo scenario che si prospetta nei prossimi mesi è preoccupante. Sono circa 10 mila i bambini che usufruiscono nel Comune di Roma di questo importante servizio alla persona senza il quale sarebbe loro impedito di esercitare il diritto allo studio. I tempi della procedura di assegnazione del Bando centralizzato saranno lunghi perché la procedura è quella europea. Questo provocherà disagi ai bambini, alle famiglie ed agli operatori. Il Bando è frutto di un Regolamento approvato nel 2017, ma l’ipotesi del bando Unico non era mai stata condivisa con i Municipi. Se venisse pubblicato ora, i nuovi affidamenti previsti non potrebbero partire fin dal primo giorno di scuola rendendo inevitabile un cambio di gestione nel corso dell’anno scolastico, a scapito del principio della continuità scolastica.
“Invitiamo le famiglie, le Consulte municipali e cittadina, le scuole, le cooperative che gestiscono il servizio e gli operatori a partecipare alla Manifestazione di protesta che si terrà il 18 giugno 2019 davanti al Campidoglio. Un Sit In per richiedere con forza, tutti insieme, alla Sindaca ed alla sua Giunta, di rivedere questa scelta. Il Servizio Educativo per l’Autonomia degli alunni con disabilità deve essere garantito all’apertura del prossimo anno scolastico rispettando i bambini, il loro diritto ad andare a scuola e la continuità scolastica. E’ questa la vera priorità."

Claudia Santoloce, Caterina Boca, Sara Alonzi, Agnese Rollo

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi