TORQUATI: OPPOSIZIONE PIU’ RIDICOLA DI QUANDO GOVERNAVA

Ieri hanno dichiarato che la maggioranza non ha fatto intervenire i cittadini, oggi dicono che abbiamo fatto un milione di buco.
L’opposizione continua imperterrita a dire falsità su quanto accade nel nostro Municipio. Ieri le votazioni sono iniziate dopo tutti gli interventi dei cittadini seguite da un’ora e mezza di risposte da parte nostra, quindi sostenere che non c’è democrazia risulta oltre che singolare, ridicolo.
Oggi la vergogna raggiunge limiti inverosimili: i Consiglieri di opposizione denunciano un milione di buco, sapendo benissimo che quello stesso buco è stato da noi risanato.
La votazione della delibera, tecnicamente definita “debito fuori bilancio”, è semplicemente un ulteriore passo verso la normalizzazione di una situazione che i signori ci hanno lasciato.
Insieme al Comune di Roma abbiamo recuperato circa 3 milioni e 700 mila euro sui servizi essenziali alla persona lasciati scoperti dal 1 Luglio scorso dalla precedente Amministrazione, mantenendo tutti i servizi attivi e recuperando una situazione drammatica.
Oggi, vista l’approvazione del nuovo bilancio, il Comune di Roma ha giustamente iniziato a ripristinare le normali pratiche amministrative e, la votazione della delibera, che cercano di far passare come debito, è semplicemente un atto che ci metterà nelle condizioni di impegnare quei fondi che abbiamo recuperato.
I soldi ci sono e sono nel nostro sistema operativo. Il centrodestra, dopo averci fatto discutere durante il bilancio di asfaltare strade del Comune di Nettuno o di potare alberi che non esistono, continua il nel tentativo ridicolo di prendere in giro i cittadini e le cittadine del nostro territorio.
Come nostra consuetudine ci prendiamo le nostre responsabilità:  non c’è stato il numero legale, ma non accettiamo lezioni di democrazia da chi ha gestito il nostro Municipio con inadeguatezza e pressapochismo, da chi ha lasciato la nostra gente senza i servizi essenziali alla persona, ma soprattutto da chi in questi sei mesi non ha prodotto nulla se non inutili e sterili polemiche, come quando governava.
Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi