XV MUNICIPIO, OTTAVI: SOLIDARIETÀ AL CENTRO DI ACCOGLIENZA DI VIA DI GROTTAROSSA

“Questa notte da un auto in corsa sono stati lanciati dei petardi all’interno del centro di accoglienza di via di Grottarossa: il boato ha svegliato e allarmato gli ospiti del centro e i cittadini del quartiere.

E' il secondo episodio che si verifica nell’arco di pochi giorni: lo scorso 3 Gennaio il centro è stato colpito dal lancio di altri petardi, come risulta dall’esposto presentato agli organi competenti.

Il centro di accoglienza, aperto da anni, oggi ospita 46 rifugiati politici che ho incontrato di buon ora questa mattina, con i consiglieri Pica e Poletto, per portare la mia solidarietà e quella dell’Amministrazione Torquati alle persone che abitano il centro, agli operatori e ai cittadini del quartiere.

Un territorio, quello di Grottarossa, dove convivono da anni etnie diverse integrate nel tessuto sociale, scolastico e urbano e dove è forte il senso di solidarietà e accoglienza dei cittadini.

Abbiamo, inoltre richiesto, alle forze dell’ordine controlli a tutela degli ospiti del centro e dei cittadini. Condanno questo atto di violenza, da qualunque parte arrivi, e rinnovo il mio impegno per un Municipio solidale, antirazzista, in cui nessuno, a prescindere dal colore della sua pelle, si senta escluso e solo”.

Lo ha dichiarato in una nota Michela Ottavi Assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie del XV Municipio.

Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi