ROMA – “La situazione rifiuti a Roma non è più imbarazzante. È pericolosa e squallidamente lontana da qualsivoglia obiettivo medio richiesto ad una Capitale. Roma è abbandonata a se stessa e il Municipio XV letteralmente sommerso da rifiuti che la stessa Sindaca aveva promesso di togliere con task force dedicata sotto le feste. Oggi poi arriva la notizia della bocciatura del bilancio dell’Ama da parte del collegio sindacale che lo ha considerato fallimentare sotto il profilo finanziario e organizzativo. Manca ancora peraltro un piano industriale per l’azienda e nessuno in Campidoglio si è affrettato a capire cosa fare del contratto di servizio che è scaduto da 3 giorni. Hanno cambiato l’Assessore e due Direttori generali. Hanno messo alla porta anche il Direttore del Dipartimento Ambiente. Oggi ci dicono che tutto questo è dovuto semplicemente all’incendio del TMB Salario o al fatto che i romani sono incivili, ma sappiamo tutti che non è così. Nonostante i troll sul web, pronti a difendere la causa dell’incompetenza conclamata e della totale irresponsabilità. La causa di questa pesante situazione romana è la mancanza di programmazione degli interventi, l’incapacità di gestione dell’azienda e la totale assenza di controllo da parte di Campidoglio e Municipi. I territori sembrano non occuparsi di nulla. Anzi spesso come opposizione ci sentiamo ripetere: ‘non è di nostra competenza’. In Municipio XV, dove ad ottobre scorso si è svolto un Consiglio straordinario sul tema, l’Assessore comunale all’Ambiente condivideva le proposte del Pd sull’estensione della differenziata e una nuova isola ecologica, mentre la maggioranza 5 Stelle di via Flaminia bocciava il documento con le proposte incolpando i cittadini e i commercianti di incuria. La situazione è insostenibile e pericolosa anche per l’ordine pubblico: non c’è giorno a Roma ormai che l’esasperazione porti qualcuno a gesti sbagliati, come quelli di dar fuoco ai cassonetti o come ieri sera quando alcuni cittadini presi dalla disperazione hanno gettato i rifiuti che sommergevano i cassonetti in mezzo a Via Cassia all’altezza de La Storta. I quartieri più puliti, sembra assurdo, sono quelli serviti dal porta a porta completamente distrutto dall’attuale amministrazione, ma solo perché i cittadini si tengono i rifiuti per giorni in casa. É il collasso. La confusione. La sfacciata incapacità di un maldestro e pericoloso gruppo dirigente. Non è colpa di AMA, non è colpa dei lavoratori, non è colpa della presunta inciviltà dei romani, non è colpa delle amministrazioni precedenti, non è colpa degli extraterrestri. Dopo tre anni lo possiamo dire: è colpa loro. Loro sono gli extraterrestri della Politica e dell’azione amministrativa. Se ne vadano. Liberino questa città dalla loro inadeguatezza. Dai loro conclamati fallimenti. Da questa vergogna”.

Così in una nota Daniele Torquati, capogruppo in Municipio XV e membro della Segreteria romana e dell’Assemblea nazionale del PD.

RIFIUTI. TORQUATI (PD): “ROMA ABBANDONATA, MUNICIPIO XV SOMMERSO: SIAMO IN MANO A DEGLI IRRESPONSABILI”

Commenti disabilitati su RIFIUTI. TORQUATI (PD): “ROMA ABBANDONATA, MUNICIPIO XV SOMMERSO: SIAMO IN MANO A DEGLI IRRESPONSABILI”

Domenica 29 maggio dalle ore 8 alle ore 12.30 sarà posizionato un Centro Mobile di Raccolta dell’Ama presso gli spazi dell’area mercato di via di Grottarossa. Il Centro Mobile di Raccolta è un’isola ecologica mobile per la raccolta differenziata che comprende due container scarrabili, posizionabili in differenti aree del territorio cittadino.

Presso il container principale è possibile conferire: schede elettroniche, giocattoli elettronici, calcolatrici, cellulari, parti di computer, toner, farmaci, pile, lampadine, cartucce per stampanti, batterie al piombo esauste, neon, olio vegetale, carta, vetro, plastica.

Presso il container ausiliario invece è possibile conferire: rifiuti ingombranti di ridotte dimensioni e piccoli elettrodomestici. Nel pieno rispetto ambientale l’illuminazione interna dei due container è assicurata da un impianto fotovoltaico. Nel Centro Mobile l’utente verrà accolto da personale Ama qualificato al quale si potranno richiedere informazioni circa il corretto conferimento dei rifiuti e inoltrare segnalazioni, reclami e suggerimenti. Verrà infine distribuito materiale informativo su tutti i servizi offerti dall’azienda.

“Per la sesta volta il Centro Mobile di Raccolta dell’Ama tornerà in via di Grottarossa nel quartiere Tomba di Nerone. L’attuale Amministrazione del XV Municipio ha introdotto negli ultimi anni questo importante servizio gratuito per il nostro Territorio e come sempre invitiamo tutta la cittadinanza ad approfittare di questa occasione. Ringraziamo la proprietaria dell’area mercato di Grottarossa che ancora una volta si è resa disponibile ad ospitare questa iniziativa”, ha dichiarato Marcello Ribera Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.”

 

 
PER DANIELE TORQUATI PRESIDENTE

RIBERA: DOMENICA 29 MAGGIO “CENTRO MOBILE DI RACCOLTA” AMA A VIA DI GROTTAROSSA

Commenti disabilitati su RIBERA: DOMENICA 29 MAGGIO “CENTRO MOBILE DI RACCOLTA” AMA A VIA DI GROTTAROSSA

Anche quest’anno il Municipio Roma XV aderisce a “Let’s Clean Up Europe”, la Campagna promossa dalla Commissione Europea contro l’abbandono dei rifiuti e il “littering”, in programma dal 6 all’8 maggio.

La campagna consiste nell’organizzazione, una volta l’anno, di una serie di giornate di pulizia da svolgere contemporaneamente in tutta Europa e che coinvolga il più alto numero possibile di cittadini, al fine di sensibilizzarli sul problema dell’abbandono dei rifiuti e sulle sue conseguenze.

Due le iniziative patrocinate dal Municipio Roma XV: sabato 7 maggio a partire dalle ore 9.00 il Comitato Parco della Remissola, Vivi Vejo Onlus, Comitato Genitori Soglian-Amaldi, Cammini del Lazio-Focal Point, Comitato Zeta 51 e Comitato Via Tieri organizzano una giornata di decoro partecipato a Olgiata, presso l’area verde posta tra Via Antonio Conti e Via Bragaglia.

Il Parco di Labaro sarà invece al centro dell’iniziativa di decoro in programma domenica 8 maggio, dalle ore 10.00, e organizzata dal Comitato Colli d’Oro, in collaborazione con le Associazioni Legambiente, Dama d’Erbe, Rosa d’Eventi, Segnavento, Occupiamoci di, Centro Diurno Porta Aperta, Orto Giardino Galline Bianche, Supergulp, Pittori Anonimi Trullo, e i Comitati “Municipio Roma XV”, Verde Labaro, Pedibus Labaro e Terra di Mezzo. Qui, oltre alla pulizia e allo sfalcio dell’erba, è prevista la piantumazione simbolica di un albero e altre attività che coinvolgeranno adulti e bambini.

Anche quest’anno il Municipio Roma XV aderisce a ‘Let’s Clean Up Europe’ con due iniziative che coinvolgono tante realtà impegnate quotidianamente sul territorio. Ringrazio le associazioni e i comitati di quartiere per gli interventi che effettueranno in due aree verdi molto importanti per i quartieri Olgiata e Labaro.”

Così in una nota Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

RIBERA: 7 E 8 MAGGIO LET’S CLEAN UP EUROPE, DUE GIORNATE DI DECORO PARTECIPATO A OLGIATA E LABARO

Commenti disabilitati su RIBERA: 7 E 8 MAGGIO LET’S CLEAN UP EUROPE, DUE GIORNATE DI DECORO PARTECIPATO A OLGIATA E LABARO

“Il Parco Volusia, inaugurato e aperto alla cittadinanza meno di un anno fa, è in completo stato di abbandono, a causa della folta vegetazione che rende anche rischioso avventurarsi nei sentieri interni. Nelle ultime settimane, insieme al Presidente del Municipio XV Daniele Torquati, abbiamo scritto e sollecitato più volte gli uffici comunali competenti e il sub commissario con delega al verde, ma ad oggi nessuna certezza è stata data in riferimento ad un intervento risolutivo. L’erba, alta più di un metro in alcuni punti, ricopre anche le panchine e rende impossibile la piena fruizione dell’area da parte dei cittadini, i quali quotidianamente lamentano lo stato di incuria. Rivolgiamo pertanto un appello al commissario straordinario di Roma Capitale affinché si possa intervenire con estrema urgenza per restituire il parco al territorio e alla cittadinanza.”

Così in una nota Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

PARCO VOLUSIA, RIBERA: APPELLO A TRONCA PER INTERVENTO DI SFALCIO

Commenti disabilitati su PARCO VOLUSIA, RIBERA: APPELLO A TRONCA PER INTERVENTO DI SFALCIO

Domenica 24 aprile 2016 dalle ore 8 alle ore 12.30 sarà posizionato un Centro Mobile di Raccolta dell’Ama presso l’area parcheggio di via Guido Rattoppatore a “La Giustiniana” (Case e Campi).

Il Centro Mobile di Raccolta è un’isola ecologica mobile per la raccolta differenziata che comprende due container scarrabili, posizionabili in differenti aree del territorio cittadino.

Presso il container principale è possibile conferire: schede elettroniche, giocattoli elettronici, calcolatrici, cellulari, parti di computer, toner, farmaci, pile, lampadine, cartucce per stampanti, batterie al piombo esauste, neon, olio vegetale, carta, vetro, plastica. Presso il container ausiliario invece è possibile conferire: rifiuti ingombranti di ridotte dimensioni e piccoli elettrodomestici.

Nel pieno rispetto ambientale l’illuminazione interna dei due container è assicurata da un impianto fotovoltaico. Nel Centro Mobile l’utente verrà accolto da personale Ama qualificato al quale si potranno richiedere informazioni circa il corretto conferimento dei rifiuti e inoltrare segnalazioni, reclami e suggerimenti. Verrà infine distribuito materiale informativo su tutti i servizi offerti dall’azienda.

Per la seconda volta portiamo il Centro Mobile di Raccolta dell’Ama nel quartiere La Giustiniana. Il primo appuntamento ha visto una grande partecipazione da parte dei cittadini e, per questo motivo, abbiamo ritenuto opportuno replicare l’iniziativa. Anche a La Giustiniana il servizio si è dimostrato estremamente utile ed educativo: invitiamo dunque la cittadinanza ad approfittare del Centro per il conferimento gratuito di materiali ingombranti e non solo.”

Così in una nota Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

RIBERA: DOMENICA 24 APRILE CENTRO MOBILE DI RACCOLTA AMA A LA GIUSTINIANA

Commenti disabilitati su RIBERA: DOMENICA 24 APRILE CENTRO MOBILE DI RACCOLTA AMA A LA GIUSTINIANA

Sabato 19 marzo, su richiesta dell’amministrazione del Municipio Roma XV, AMA Roma S.p.A. effettuerà il servizio gratuito di raccolta di residui derivanti da attività di sfalcio in alcune zone del Municipio.

Gli operatori di AMA metteranno a disposizione dei cittadini un cassone predisposto alla raccolta dei residui nelle seguenti zone e fasce orarie:

-Dalle ore 8.00 alle ore 9.30 presso l’area parcheggio in via Anguillanese, di fronte all’ingresso dello stabilimento ENEA;

-Dalle ore 10.30 alle ore 12.00 presso l’area parcheggio tra via della Stazione di Cesano e via Marino Dalmonte;

-Dalle ore 13.00 alle ore 14.30 in via Pedrengo (Km 3 di via di Valle Muricana);

-Dalle ore 15.00 alle ore 16.30 in Via Dolzago (Km 5 di via di Valle Muricana).

Per la prima volta l’amministrazione del Municipio Roma XV mette a disposizione questo tipo di servizio per venire incontro alle esigenze della cittadinanza, specie nelle aree in questione, che sono le zone con maggior presenza di utenze domestiche con giardini del Municipio. Questo è il periodo dell’anno in cui le operazioni di sfalcio di giardini e aree verdi sono maggiormente frequenti, per questo abbiamo richiesto ad AMA di effettuare il servizio. Ricordiamo che il conferimento è del tutto gratuito ed è rivolto ai cittadini del Comune di Roma: non sono ammesse ditte o imprese private con furgoni o camion. Ricordiamo inoltre che la raccolta riguarderà esclusivamente i residui derivanti da attività di sfalcio. Siamo lieti di poter offrire ai cittadini questa tipologia di servizio: si tratta infatti di un primo passo verso la realizzazione di centri fissi per la raccolta di rifiuti di questo tipo, un’idea a cui stiamo lavorando da tempo e che speriamo di poter realizzare in tempi brevi.” Così dichiara Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

RIBERA: SABATO 19 MARZO RACCOLTA SFALCI A CESANO E VALLE MURICANA

Commenti disabilitati su RIBERA: SABATO 19 MARZO RACCOLTA SFALCI A CESANO E VALLE MURICANA

“Come da impegni presi dall’amministrazione del Municipio Roma XV la scorsa settimana, questa mattina gli operatori di Ama Roma S.p.A. e del Servizio Giardini hanno provveduto alla bonifica delle discariche abusive presenti al Parco Papacci. Inoltre le operazioni hanno previsto anche la potatura e la messa in sicurezza di alcuni alberi pericolanti.

Gli interventi sono stati effettuati in seguito allo sgombero degli insediamenti abusivi presenti all’interno dell’area e verranno completati nell’arco di qualche giorno.”

Così in una nota Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV, e Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente.

TORQUATI-RIBERA: BONIFICATE LE DISCARICHE ABUSIVE NEL PARCO PAPACCI

Commenti disabilitati su TORQUATI-RIBERA: BONIFICATE LE DISCARICHE ABUSIVE NEL PARCO PAPACCI

“Da questa mattina il Nucleo Decoro dei Pics sta realizzando un’importante opera di rimozione delle scritte e successiva ripittura del muro perimetrale e della fontana di Largo della Giustiniana. L’intervento proseguirà anche nella giornata di domani, mercoledì 13 maggio.
Sabato mattina, infine, dalle ore 9 l’Ama, insieme ai volontari del gruppo Retake La Giustiniana e dell’associazione Vivi Vejo Onlus, provvederà ad una pulizia finale della zona, compresa la rimozione di manifesti abusivi e adesivi. Ringrazio gli operatori di Pics ed Ama ed i volontari di Retake e Vivi Vejo per l’attività congiunta che rappresenta una valida integrazione tra impegno delle istituzioni e partecipazione dei cittadini. Ricordo che per organizzare iniziative come questa insieme all’Amministrazione del XV Municipio, è possibile inviare proposte e segnalazioni all’indirizzo mail decorourbano.mun15@comune.roma.it”.

Lo comunica in una nota Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del XV Municipio.

RIBERA: SETTIMANA DI DECORO A LA GIUSTINIANA

Commenti disabilitati su RIBERA: SETTIMANA DI DECORO A LA GIUSTINIANA
Carica altri contenuti...

Per continuare la navigazione del sito, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "Accetto i Cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto", qui di seguito, per acconsentire.

Chiudi